I passi successivi sono stati la partecipazione al network Sarai con l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza nazionale e le collaborazioni con l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza di Palermo.

     "Quando abbiamo deciso di riaprire la radio per proseguire il percorso interrotto da Peppino Impastato non abbiamo mai pensato ad una emittente condotta da noi.

L’obiettivo, fin dalla nascita di Rete 100 passi, era quello di creare uno strumento da mettere a disposizione di tutti e principalmente dei più giovani". (Danilo Sulis)

 

 Già dal 2012 era stato creato un apposito gruppo giovani ed un tesseramento simbolico dedicato a loro.

 

Un passo alla volta alla fine del 2014 nasce

Radio 100 passi ragazzi.

Radio 100 passi ragazzi è gestita dagli adolescenti partecipanti alle redazioni di Palermo e di Cinisi

e dopo la nascita della community delle scuole di Reggio Emilia, gli incontri avuti con le scolaresce nella sede della radio nel bene confiscato al boss Tano Badalamenti e davanti al Camper per la legalità,

 

il cammino prosegue con la partecipazione degli studenti delle scuole siciliane, iniziato con il Liceo scientifico statale Galileo Galilei con il quale all’interno del progetto del M.i.u.r. Più scuola meno mafia è nata nel bene confiscato di Via Carducci 8, la cui consegna delle chiavi, trasmessa in diretta dal Camper per la legalità Regia mobile di Radio 100 passi, è avvenuta nel maggio del 2016.

Con l’inaugurazione del 24 febbraio 2017 il progetto è passato alla fase attiva. A sancire la partenza delle attività:

il Ministro della giustizia Andrea Orlando, il Garante nazionale per l'infanzia e l'adolescenza Filomena Albano, il Senatore Vaccari per la Commissione nazionale anti mafia, la Direttrice dell'Usr Sicilia Maria Luisa Altomonte, il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il Garante dei minori di Palermo Lino D'andrea, Filippo Torregiani consulente commissine nazionale antimafia contro il gioco d'azzardo, il responsabile Usr Sicilia per il contrasto al bullismo e cyberbullismo Maurizio Gentile, la Preside del Lieo Galilei Rosa Rizzo, il Presidente di Rete 100 passi Danilo Sulis.

     Radio 100 passi ragazzi produce trasmissioni su tematiche d’interesse giovanile che sono inserite nella programmazione ordinaria di Radio 100 passi. Particolare attenzione si sta dedicando a bullismo, cyberbullismo, stalking, cyberstalking, integrazione, emarginazione giovanile.

-
00:00 / 00:00